Mappa della Resistenza nel Tigullio

Dove nasce questo lavoro

Questo lavoro nasce nell’estate 2019, avevo in mente circa una cinquantina di luoghi, di lapidi e monumenti che raccontano quella che è stata l’unica rivoluzione civile che la Storia d’Italia abbia mai conosciuto, così ho pensato che valesse la pena lavorare per uno strumento che rendesse la Storia di quel periodo accessibile a tutti ed ho cercato di provare a raccontare la Resistenza del nostro territorio attraverso una mappa digitale.
È stato uno sviluppo avvenuto in maniera naturale, agevolato anche dal fatto che da pochi mesi ero diventato papà e i nostri 2 piccoli ci hanno fatto restare felicemente svegli per diverso tempo così, invece di contare le cose per provare a dormire quelle poche ore, ho iniziato a mettere in fila i luoghi che raccontano la Resistenza.
Una Storia affascinante fatta di eroi comuni, di donne, contadini, preti, di persone di ogni estrazione sociale, religione e credo politico, che insieme hanno trovato riscatto combattendo una feroce dittatura che portò al periodo più buio che la nostra Patria abbia mai conosciuto, il fascismo.
Spero che questo mio lavoro, in continuo aggiornamento, possa aiutare a ricordare chi non è stato indifferente e grazie ai quali oggi ognuno di noi può vivere in libertà e democrazia.

Matteo Brugnoli

Clicca per aprire la mappa digitale dei Luoghi della Resistenza del Tigullio


Segui il blog, ottieni i nuovi contenuti direttamente nella tua casella di posta:

YouTubePresentazione della Mappa dei Luoghi della Resistenza, e del QR code, presso WyLab Chiavari:

Mantenere la memoria del passato quale monito per il futuro